We do not use cookies!

Header Rodini Rental Systems srl

FAQ - Domande Frequenti

Qui di seguito un elenco domande poste frequentemente e relative risposte.

GLICOLE ETILENICO

Cos'è il GLICOLE ETILENICO?

Il glicole etilenico è il componente dei moderni liquidi anti-gelo. Nell’ industria è impiegato nei circuiti idraulici dei chiller utilizzati per processi di raffreddamento che richiedono temperature negative. Per la determinazione della giusta percentuale di glicole etilenico da utilizzare è necessario tenere conto che la temperatura di congelamento da considerare è quella di evaporazione del chiller che mediamente è di ca. 6°C / 7°C al disotto della temperatura della miscela in uscita dal chiller (vedi esempio), la temperatura, cioè, richiesta dal processo. Ne è tuttavia sconsigliato l’uso nelle industrie alimentari dove è preferito per la sua bassa tossicità il glicole propilenico. Entrambi sono estremamente biodegradabili.

Esempio:

  • Temperatura della miscela richiesta dal processo : - 5°C
  • Temperatura di evaporazione °C: – 5 + (-7) = - 12°C
  • Sulla tabella individuiamo la temperatura di congelamento della miscela immediatamente superiore alla temperatura di evaporazione, vale a dire: -15°C
  • Il processo richiede una miscela acqua/glicole propilenico al 30%

Punti di congelamento delle miscele glicole /acqua

Miscela acqua/glicole

% in peso

%

0

10

20

30

35

40

45

50

Glicole Etilenico

temp. congelamento

°C

0

- 4

- 10

- 15

- 20

- 25

- 30

- 35

Glicole etilenico su wikipedia icona wikipedia

© Rodini Rental Systems srl  02.9407890 |  02.9400066